dijous, 24 de febrer de 2011

Decumanus Maximus de Marsala a Sicilia



Restaurata la “strada romana”22/02/2011
MARSALA – La fruizione al pubblico dal mese di AprileSarà completato nelle prossime settimane il primo lotto di lavori relativo al “Decumano Massimo”. A darne notizia è il sindaco di Marsala Renzo Carini: “Con i primi 500mila euro stanziati dall’Amministrazione comunale abbiamo potuto portare alla luce questa meravigliosa strada di epoca romana”, ha dichiarato il primo cittadino,”con un’ulteriore spesa di 250mile euro procederemo anche a completare il recupero della zona termale, attigua a quella del Decuma, altra perla del Parco Archeologico”. L’obiettivo è quello di restituire ai marsalesi e ai turisti la storica passeggiata che da Pota Nuova conduce al Ferro di Cavallo, ammirando lo scenario della strada romana lungo circa 100 metri. “Contiamo di aprire la zona nel mese di Aprile”, ha dichiarato il neo direttore del Parco Maria Luisa Famà,”e collocheremo anche alcuni pannelli illustratici che rientrano nel progetto predisposto dall’architetto Giovanni Nuzzo”.
Posted by Picasa